“Museq” un’App innovativa che aiuta a conoscere ed apprezzare i monumenti e le bellezze dell’Esquilino


Lunedì 28 febbraio verrà presentata ufficialmente presso il Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo l’App “Museq”. A prima vista potrebbe sembrare un evento come tanti altri, ma in realtà  questa app è stata pensata e realizzata tenendo presente le grandi potenzialità che l’odierna tecnologia applicata alle telecomunicazioni ci mette a disposizione. Non solo grazie alla geolocalizzazione riconosce automaticamentte il monumento che abbiamo dinanzi e ne descrive il nome, la storia e le caratteristiche principali ma grazie a dei “totem” che saranno installati in vari luoghi del Rione  sarà possibile avere delle notizie più approfondite e conoscere anche tutto ciò che è presente negli immediati dintorni. Un grazie alla GRUPPO META che ha ideato e realizzato questa app innovativa e che ha scelto l’Esquilino come primo luogo per testarla ed utilizzarla. Siamo certi  che questa iniziativa avrà il successo che merita e che presto molti altri luoghi a Roma, in Italia e perchè no, in tutte le città d’arte del mondo,  si vorranno dotare di uno strumento così innovativo per valorizzare il proprio patrimonio storico, artistico e culturale.

Nel post pubblicato dal GRUPPO META nel proprio account di Facebook tutte le indicazioni per scaricare l’app (gratuita!) dai rispettivi “store” IOS o Android.

Di seguito cliccando sull’immagine si aprirà la pagina dedicata dal MIC all’evento con un ampia descrizione dei contenuti del progetto.

1 commento su ““Museq” un’App innovativa che aiuta a conoscere ed apprezzare i monumenti e le bellezze dell’Esquilino”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.