Oompa Loompa Doompa Dee Do


ilcantooscuro

Quando ero piccolo, per colpa de La Fabbrica del Cioccolato, ero convinto che il Palazzo del Freddo fosse pieno di Umpa Lumpa, sempre indaffarati a produrre zabaione, malaga e tanti altri gusti di gelato.

Al contempo, pur avendo mio nonno il frigo pieno di sciroppo Fabbri, specie di menta e orzata, mi ero altrettanto convinto che fosse un’azienda del Sud degli Stati Uniti, con una sede simile alla tenuta Tara di Via con il vento…

E mi immaginavo tanti braccianti negri, che raccoglievano amarene e foglie di menta, cantando il blues…

Dopo anni, mi sono reso conto di essere un idiota: grazie ad Andrea Fassi ieri ho finalmente visitato il laboratorio gelatiero che, pur essendo privo di nanetti con capelli marrone dorato e con la pelle bianco-rosata, è un luogo di incredibile fascino, in cui si percepisce un grande amore e una profonda dedizione al proprio lavoro, che…

View original post 160 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...