21 e 22 gennaio 2017: Tradizionale benedizione degli animali presso la chiesa di S. Eusebio. Il programma di sabato e domenica

Sabato 21
9:00
Piazza Vittorio – Mercatino di prodotti
agroalimentari ed artigianali
10:30
Incontro della Commissione
scientifica del Concorso con le scuole
del territorio su “Ricerca, riflessioni e
proposte sull’ecologia integrale”
15:30
Giardini di Piazza Vittorio: visita
ai cedri del Libano piantati lo scorso
anno e illustrazione della “trama verde” all’Esquilino
Domenica 22
10:00
S. Messa solenne di S. Antonio
Abate con la partecipazione degli
animali, presieduta da S.E. Mons.
Gianrico Ruzza Vescovo Ausiliare del
Settore Centro
11:15
Esibizione della Banda
musicale di Roma Capitale
11:30
Processione con la statua del
Santo, lungo la strada che circonda
Piazza Vittorio con al seguito la
Strabanda
Tour cittadino dei cicloamatori, che si
aggiungeranno alla processione
12:15
Benedizione generale e
particolare degli animali sul sagrato
della Chiesa
12:45
Gara per categorie degli
animali con premiazione finale
16:00
Visita archeologica per
ripercorrere la storia della Chiesa nel
contesto del quartiere e della cultura antica

Apollo 11: il programma fino al 26 gennaio 2017

PROGRAMMA FINO A GIOVEDI’ 26 GENNAIO:

Giovedì 19 gennaio

  • ore 19.00 Per Racconti dal Vero: MAGIC ISLAND di Marco Amenta (74 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: SENZA DI VOI di Chiara Cremaschi (52 min)

Venerdì 20 gennaio

  • ore 19.00 Per Racconti dal VeroNAPLES ’44 di Francesco Patierno (84 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: YO YO MA E I MUSICISTI DELLA VIA DELLA SETA di Morgan Neville (95 min) – Versione Originale sott. italiani

Sabato 21 gennaio

  • ore 17.30 Per Racconti dal Vero: MAGIC ISLAND di Marco Amenta (74 min)
  • ore 19.00 Per Racconti dal VeroNAPLES ’44 di Francesco Patierno (84 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: YO YO MA E I MUSICISTI DELLA VIA DELLA SETA di Morgan Neville (95 min) – Versione Originale sott. italiani

Domenica 22 gennaio

  • ore 17.30 Per Racconti dal Vero: MAGIC ISLAND di Marco Amenta (74 min)
  • ore 19.00 Per Racconti dal Vero: YO YO MA E I MUSICISTI DELLA VIA DELLA SETA di Morgan Neville (95 min) – Versione Originale sott. italiani
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: NAPLES ’44 di Francesco Patierno (84 min)

Lunedì 23 gennaio

  • ore 19.30 Per Racconti dal Vero: MAGIC ISLAND di Marco Amenta (74 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: MAESTRO di Alexandre Valenti (75 min)

Martedì 24 gennaio

  • ore 19.00 Per Racconti dal Vero: NAPLES ’44 di Francesco Patierno (84 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: YO YO MA E I MUSICISTI DELLA VIA DELLA SETA di Morgan Neville (95 min) – Versione Originale sott. italiani

Mercoledì 25 gennaio

  • ore 19.00 Incontro con LEA FEHNER sul cinema francese dei nuovi autori
  • ore 20.45 ANTEPRIMA LES OGRES di Lea Fehner (144 min) – Versione Originale sott. italiani

Giovedì 26 gennaio

  • ore 18.00 LES OGRES di Lea Fehner (144 min) – Versione Originale sott. italiani
  • ore 21.30 Per Racconti dal Vero: FESTA di Franco Piavoli (40 min)

 

Ingresso con tessera associativa Apollo 11
(sottoscrivibile in loco)

Per prenotazioni booking@apolloundici.it

Le prenotazioni dovranno essere convertite in biglietti presso la biglietteria almeno 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.
La prenotazione non convertita non dà diritto di accesso all’evento.

19/01/17 “SENZA DI VOI” di Chiara Cremaschi all’Apollo 11

ra_vero

con il sostegno di

siae


presenta
in anteprima romana

giovedì 19 gennaio ore 21.00

c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

SENZA DI VOI
un film di
Chiara Cremaschi


att190117
Italia/Francia, 2015, 52′

al termine della proiezione

la montatrice ILARIA FRAIOLI
ne discute con la regista CHIARA CREMASCHI

 


Chiara chiede ai suoi cugini, Davide e Manuel, di aiutarla a traslocare. Ha deciso di partire, di lasciare l’Italia. Il loro viaggio diventa lo spunto per l’autobiografia di una generazione nata negli anni 70, che ha visto crollare i suoi sogni a Genova nel 2001, durante il G8.
Chiara costruisce un racconto nel tempo, che parte dai suoi nonni per soffermarsi ad immaginare una vecchia fuga nel 1994, dei suoi due cugini in Spagna. Le storie si incrociano, i protagonisti sono gli stessi. Per ognuno di loro, partire significa non arrendersi.
Soggetto e Sceneggiatura: Chiara Cremaschi, Carlo Cremaschi – Montaggio: Dounia Sicov, Silvia Poeta Paccati – Fotografia: Stefano Canapa, Andrea Zanoli, Carlo Cremaschi, Chiara Cremaschi – Suono: Stefano Agnini (Presa Diretta), Ana Pau Alcaraz (Presa Diretta), Carlo Cremaschi (Montaggio) – Musiche: Carlo Cremaschi – Produzione: Pascaline Saillant per 25 Films, Cristina Sardo per Rossofuoco, Sergio Visinoni per Lab 80, Carlo Cremaschi

 

 

Guarda l‘evento facebook