Basiliche di Santa Prassede e Santa Pudenziana


EsploraRoma

SantaPudenziana-IMG_7896a

La basilica di Santa Prassede probabilmente sorge su un titulus Praxedis . Prassede e Pudenziana sono sorelle e fìglie di Pudente, discepolo di Paolo.
Secondo notizie agiografìche risalenti al V secolo, subirono le persecuzioni di Antonino Pio perché dedite a dare sepoltura ai martiri perseguitati dallo stesso imperatore. La chiesa, rinnovata nel IX secolo, conserva bei mosaici nell’abside e nella preziosa Cappella di San Zenone oratorio eretto da papa Pasquale l (IX sec.) come sacello per la madre Teodora. Il luogo è considerato uno dei più importanti monumenti bizantini a Roma.

programma-visite-marzo-x-web-3-2.jpg

A piedi, a poca distanza, si raggiunge la basilica di Santa Pudenziana situata a via Urbana una delle strade dove erano disposte dimore patrizie all’epoca romana. È una delle più antiche chiese di Roma. Secondo la leggenda fu fatta costruire nel 145 da Pio I nel luogo dove sorgeva la casa del senatore Pudente, su richiesta delle…

View original post 67 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.