Vigili, offensiva a largo raggio contro parcheggiatori, abusivi e tavolini irregolari

Questo slideshow richiede JavaScript.

In osservanza alle recenti disposizioni del Commissario Straordinario Francesco Paolo Tronca, riguardanti il contrasto al degrado e all’abusivismo, nella giornata odierna la Polizia Locale ha operato con una serie di operazioni in contemporanea in diversi punti della città, per il controllo dei parcheggiatori, dei venditori abusivi, e del posizionamento di tavolini non autorizzati da parte dei ristoranti.

Sin dalle prime ore della mattinata, agenti del GSSU motociclisti in borghese hanno operato alla ricerca di parcheggiatori fuori di ospedali, tra cui Policlinico Umberto I e Bambin Gesù, e anche in alcuni parcheggi interessati dal fenomeno, tra cui Piazzale del Verano, la Stazione Tiburtina, Piazzale Clodio e Santa Croce in Gerusalemme.

Riguardo il contrasto all’abusivismo commerciale, nelle aree turistiche i Vigili hanno sequestrato bottigliette d’acqua, bastoni per selfie, cover per cellulari, cappelli, berretti, collanine e prodotti di artigianato, in particolare nelle aree del Vaticano e al Colosseo: 35 i sequestri, per un totale di 2500 articoli solo a metà giornata.

La Task Force del Comando Generale ha invece operato in contemporanea nella zona della Basilica di S. Maria in Trastevere, anche qui con ausilio di personale GSSU e del gruppo Trevi: qui sono stati eseguiti tre sequestri penali a tre diverse attività di somministrazione che, nonostante provvedimenti di sequestro pregressi per occupazione di suolo pubblico, avevano ri-posizionato altri tavolini. Accertando la recidiva i Vigili sono intervenuti di nuovo, sequestrando ancora arredi, tavoli, sedie e ombrelloni, con stavolta una denuncia penale a carico di ognuno dei responsabili delle tre attività.

Sempre a Trastevere, il gruppo Trevi ha effettuato numerosi controlli in Via della Lungaretta fino a Piazza Piscinula: sono stati controllati titoli, mq occupati e pagamenti dei tributi di diversi ristoranti. Alcune delle attività sono state invitate a presentare documenti mancanti, e in caso di eventuali irregolarità scatteranno i verbali per i trasgressori.

A completamento di quanto sopra si comunica che i parcheggiatori abusivi sanzionati durante la mattinata sono stati in totale 8, di cui 2 accompagnati al centro di foto-segnalamento in quanto sprovvisti di documenti, ambedue nordafricani.

Gli 8 parcheggiatori sono stati sanzionati ai sensi del Codice della Strada che sanziona “l’attività di parcheggiatore o guardiamacchine”  art 7/15 con sanzione amministrativa di 771 ,00 Euro. Sanzione accessoria è la confisca dei proventi derivati dall’attività, circa 20 euro oggi.

Roma, 6 aprile 2016

7 aprile 2016 “Love is All” al Piccolo Apollo

ra_vero


in collaborazione con

siae ATT00006

 

presenta
in anteprima romana


giovedì 7 aprile ore 21.00


Centro Aggregativo Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

LOVE IS ALL
PIERGIORGIO WELBY, AUTORITRATTO

 
un film di
Francesco Andreotti e Livia Giunti


introducono

Filomena Gallo
e Guido Vitiello


ATT00008
Italia, 2015, 60′

al termine della proiezione
i registi
Francesco Andreotti e Livia Giunti

incontreranno il pubblico insieme a

Mina Schett Welby co-presidente Associazione Luca Coscioni
Carla Welby
sorella di Piergiorgio Welby
Filomena Gallo
segretario Associazione Luca Coscioni



modera l’incontro il giornalista

Guido Vitiello

 

L’immagine di un uomo inerte a letto, attaccato al respiratore polmonare che con una voce sintetica chiedeva al Presidente della Repubblica di poter morire, entrò nelle case degli italiani nel settembre del 2006. Pochi mesi dopo quell’uomo, inascoltato dalla politica e dalla giustizia, decise di prendersi ciò che gli apparteneva e aiutato dai familiari e dagli attivisti radicali morì, sottraendosi a una vita che per lui era divenuta una tortura atroce e incessante.
Sono passati quasi dieci anni dall’irruzione nei palinsesti di quell’immagine e sebbene nel nostro paese il dibattito sulle questioni del fine vita non abbia fatto sostanziali progressi, quell’immagine è divenuta l’icona della lotta per i diritti civili e per l’autodeterminazione dei cittadini.
LOVE IS ALL racconta la storia dell’uomo che si cela dietro a quell’icona e lo fa attraverso gli scritti, le narrazioni, le poesie, i dipinti e le sperimentazioni fotografiche di quello stesso uomo. LOVE IS ALL è un ritratto che tende all’autoritratto e nasce da nove anni di pedinamento delle tracce che la vicenda umana di Welby ci ha lasciato. LOVE IS ALL è una storia d’amore che nasce dall’innamoramento degli autori per Welby che era un uomo che amava la vita e amava gli altri e amava la libertà.
Regia: Francesco Andreotti e Livia Giunti – Testi, fotografie, dipinti e disegni: Piergiorgio Welby – Fotografia: Francesco Andreotti, Livia Giunti – Montaggio e Suono: Francesco Andreotti – Voce: Emanuele Vezzoli – Voci di: Marco Cappato, Mario Riccio, Mina Schett Welby, Carla Welby – Musiche composte da: Tommaso Novi Visual – Effects: Valerio Torresi – Registrazione voce: Alessandro Sportelli – West Link Recording Studio – Color correction e dcp: Vincenzo Marinese TTPixel Studio –Fonico di mix: Gaetano Musso – Materiali d’archivio: Carlo Gambetti, Francesco Lioce, Enzo Modica, Radio Radicale, Rai Teche, Aldo Rufini, Carla Welby, Mina Schett Welby – Prodotto da: Francesco Andreotti e Livia Giunti – Produzione: SANTIFANTI con il patrocinio di Associazione Luca Coscioni – Videoinstallazione: Francesco Andreotti e Marco Pavone e l’aiuto di Andrea Forlenza e Daniele Lucchini presso La Città del Teatro – Cascina (Pisa)

Guarda il trailer e l’evento su facebook

Ingresso 5€ (dal secondo biglietto nella stessa giornata ingresso 2,50 €) con tessera associativa Apollo 11
(la tessera annuale costa 8 € ed è pagabile in 4 rate trimestrali da 2 € ciascuna o in 8 rate mensili da 1€ ciascuna)

 

Dicono di noi:

Franco  Montini su Repubblica.it
Silvana Silvestri su Alias (Il Manifesto)

PROGRAMMA FINO AL 7 APRILE:

Domenica 3 Aprile:

    • ore 17.00 WAX di Lorenzo Corvino  (103 min)
  • ore 19.00 IL SENTIERO DELLA FELICITA’: AWAKE THE LIFE OF YOGANANDA di Paola Di Florio e Lisa Leeman (87 min) – LINGUA ORIGINALECON SOTTOTITOLI ITALIANI
  • ore 21.00 LA NOSTRA QUARANTENA di Peter Marcias (80 min)


Lunedì 4 Aprile:

  • ore 21.00 VERGINE GIURATA di Laura Bispuri  (90 min) – LINGUA ORIGINALECON SOTTOTITOLI ITALIANI – Con showcase di Nando di Cosimo, autore delle musiche del film e incontro con la regista Laura Bispuri e la scenografa Ilaria Sadun. Presenta e modera l’incontro Roland Sejko! – l’evento su fb


Martedì 5 Aprile:

  • ore 19.00 WAX di Lorenzo Corvino  (103 min)
  • ore 21.00 LA CANZONE PERDUTA di Erol Mintas  (103 min) – LINGUA ORIGINALECON SOTTOTITOLI ITALIANI

Mercoledì 6 Aprile:

  • ore 19.00 LA NOSTRA QUARANTENA di Peter Marcias (80 min)
  • ore 21.00 Presentazione del nuovo libro di Luigi Manconi CORPO E ANIMA
    alla presenza dell’autore, del curatore Christian Raimo, Silvio Di Francia e con le incursioni musicali dei Têtes de Bois – l’evento su fb


Giovedì 7 Aprile:

  • ore 19.00 Programmazione da definire
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero LOVE IS ALL – PIERGIORGIO WELBY, AUTORITRATTO di Francesco Andreotti e Livia Giunti  (60 min) – presenti i registi Francesco Andreotti e Livia Giunti, che incontreranno il pubblico insieme a Mina Schett Welby, Carla Welby e Filomena Gallo; modera l’incontro il giornalista Guido Vitiello – l’evento su fb
Seguici per avere le informazioni aggiornate sulla programmazione su

8,9 e 10 aprile 2016 “Good Deeds Day”

venerdì, sabato e domenica 8, 9 e 10 aprile ROMA si muove… insieme per il bene comune!

Cos’è il Good Deeds Day? È una manifestazione internazionale di attivazione sociale, giornate di solidarietà e responsabilità, perché diventino un impegno quotidiano

A Roma partiremo venerdì 8 aprile con una raccolta di beneficenza di cibo e giocattoli promossa dalla Comunità Ebraica di Roma, che si terrà presso la Scuola Ebraica di Roma e con un momento di riflessione sui temi della cooperazione in Africa che si terrà a Montecitorio.

Si continuerà sabato 9 aprile, con iniziative di cittadinanza attiva e solidarietà diffuse nella città. Proponi un’attività con la tua associazione o partecipa ad una delle proposte già attive. Se invece desideri incontrare una delle Comunità religiose presenti a Roma visita la Moschea.

Domenica 10 aprile vivi la Stracittadina di Roma con noi! Ci ritroviamo con tutte le associazioni di volontariato al Circo Massimo, presso il villaggio solidale che accoglierà l’arrivo di tutti i partecipanti della Stracittadina (Roma Fun Run) organizzata da Maratona di Roma.

Roma si muove: Insieme per il bene comune.

12961751_1046883555376769_712559514043181866_n12936695_1046883588710099_9116191683774547995_n

Tutte le iniziative

7 – 10 aprile 2016 “Le Scoperte Geografiche” al Teatro Brancaccino

le-scoperte7 – 10 aprile

Teatro Brancaccino

Lisa

presenta

LE  SCOPERTE GEOGRAFICHE

di Marco Morana

con Michele Balducci
Daniele Gattano

regia
Virginia Franchi

Maggiori informazioni