Archivi tag: terme di diocleziano

La storia della chiesa di San Bernardo alle Terme

Anche se oggi la chiesa di San Bernardo alle Terme è collocata al di fuori del Rione Esquilino anticamente faceva parte del complesso delle Terme di Diocleziano ed in particolare era lo “Spheristerium” , sala per i giochi con la palla. Lasciamo a voi immaginare quanto potessero essere maestose ed estese queste terme solo in parte immaginabili nelle numerose ricostruzioni in 3D . Di seguito un breve video  curato dalla Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma e tratto dall’account youtube di “Capitolium”

Qui ci soffermiamo sulla storia della chiesa di San Bernardo in una accurata sintesi del Museo Nazionale Romano

Le Terme di Diocleziano nel XVI e XVII secolo sono state utilizzate anche come granaio

Nel corso dei secoli le Terme di Diocleziano, imponente complesso monumentale di epoca imperiale, sono state adattate  e ristrutturate per diverse destinazioni di uso (vedi post). Forse molti non sanno che alla fine del secolo XVI una parte venne adibita ad ospitare addirittura un vero e proprio enorme granaio in grado di assicurare una quantità costante in tutti i periodi dell’anno e per tutta la città di Roma di questo preziosissimo dono della natura: il grano.

In questi post di Facebook  del Museo Nazionale Romano  approfondimenti di questo singolare e poco conosciuto utilizzo della Terme di Diocleziano

Le trasformazioni delle Terme di Diocleziano

Le Terme di Diocleziano erano uno dei complessi monumentali più grandiosi dell’antichità. Inevitabile che nei secoli successivi le sue imponenti strutture siano state utilizzate per diversi scopi ed anche Michelangelo si cimentò in diverse ristrutturazioni di questo eccezionale monumento.

In questi brevi post del Museo Nazionale Romano  varie storie che hanno portato alle trasformazioni  delle Terme di Diocleziano  (in particolare quelle del XVI secolo) ancora oggi visibili e godibili corredate da diverse stampe d’epoca di Etienne Dupérac

Sabato 31 agosto ritorna “Una notte al museo”

unanottealmuseo2013

Ricordiamo che  sabato 27 luglio 2013, e per ogni ultimo sabato del mese fino alla fine dell’anno,è partito “Una notte al museo”, progetto ideato dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, che prevede l’apertura serale dalle 20:00 alle 24:00 dei luoghi d’eccellenza della cultura tra musei e aree archeologiche statali.
In particolare le aperture saranno assicurate per i musei fino a dicembre 2013, mentre per i siti archeologici fino a settembre 2013. Nel nostro rione aderiscono all’iniziativa il Museo alle Terme di Diocleziano e il Palazzo Massimo alle Terme.

Qui sotto il programma completo del calendario di tutti  i musei italiani che aderiscono all’iniziativa.

La Notte dei Musei 2012 all’Esquilino

Come al solito pubblichiamo i luoghi del rione (pochi, per la verità in questa edizione) e zone limitrofe dove si svolgeranno eventi della “Notte dei Musei 2012”

MUSEO STORICO DELLA FANTERIA
Piazza Santa Croce in Gerusalemme, 9 (Centro Storico)
Orario 20.00-02.00 (ultimo ingresso ore 01.00)
In collaborazione con il Ministero della Difesa
CONCERTO
Ore 21.00 nel parco del Museo

Concerto della Banda dell’Esercito Italiano
MUSEO STORICO DEI GRANATIERI
Via di Santa Croce in Gerusalemme, 7 (Centro Storico)
Orario 20.00-02.00 (ultimo ingresso ore 01.00)
In collaborazione con il Ministero della Difesa

MUSEO NAZIONALE ROMANO ALLE TERME DI DIOCLEZIANO (Aula X e chiostro)
Via Enrico de Nicola, 79 (Centro Storico)
Orario 20.00-02.00 (ultimo ingresso ore 01.00)
Dalle ore 20.00 L’arte è giovane!
Nello scenografico chiostro michelangiolesco giovani protagonisti dell’arte contemporanea realizzeranno delle
istallazioni estemporanee. Prodotto da CoopCulture
CONFERENZA – CONCERTO – SPETTACOLO
Ore 21.00, 22.30 e 23.30
Giordano Bruno e la Magia
Con Gabriele La Porta, Alessandro D’Agostini, la “Compagnia teatrale Poeti d’Azione”, Claudio Ferrero
(violino) e Greta Cipriani (pianoforte), Francesca Stajano (attrice).
A cura del Movimento “Poeti d’Azione”, in collaborazione con Federital

Il programma completo

Il programma completo degli eventi file .pdf

Il Comunicato Stampa file.pdf

Il programma delle Biblioteche di Roma file .pdf