Il cd. Tempo di Minerva Medica è sempre un punto di riferimento per artisti e professionisti della cultura.

Nonostante lo stato di abbandono alquanto evidente (vedi foto)

Il monumento attrae oltre che turisti curiosi di sapere cosa è mai quel maestoso edificio di epoca romana  quasi mai inserito nelle guide turistiche e ancor meno negli itinerari (ma è ovvio: è chiuso al pubblico da più di un secolo!), anche professionisti della cultura (vedi tweet del 10 agosto di AIRC Roman Culture)

artisti

e turisti che nonostante la chiusura e lo stato di abbandono si accalcano fin quasi sulle rotaie per riuscire a vedere qualcosa dell’interno e sentire le parole delle guide

 

16 agosto 2021 “Rifkin’s Festival” a Notti di Cinema a Piazza Vittorio

92 min

Genere: Commedia, Romance

Lingua: Italiano

Regista: Woody Allen

Cast: Wallace Shawn, Gina Gershon, Louis Garrel, Elena Anaya, Enrique Arce, Steve Guttenberg, Christoph Waltz, Sergi López, Douglas Mc Grath, Damian Chapa, Georgina Amorós, Richard Kind, Nathalie Poza, Ben Temple, Andrea Trepat, Luz Cipriota, Yan Tual, Bobby Slayton, Manu Fullola, Elena Sanz, Karina Kolokolchykova, Ken Appledorn, Natalia Dicenta, Godeliv Van Den Brandt, Nick Devlin, Carmen Salta, Stephanie Figueira, Itziar Castro, Yuri D. Brown, Cameron Hunter, Rose Harlean, Iñigo Etxebeste, Tammy Blanchard

Trama

Mort Rifkin (Wallace Shawn) è un ex professore e un fanatico di cinema sposato con Sue (Gina Gershon), addetta stampa di cinema. Il loro viaggio al Festival del cinema di San Sebastian, in Spagna, è turbato dal sospetto che il rapporto di Sue con il giovane regista suo cliente, Philippe (Louis Garrel), oltrepassi la sfera professionale. Il viaggio è però per Mort anche un’occasione per superare il blocco che gli impedisce di scrivere il suo primo romanzo e per riflettere profondamente. Osservando la propria vita attraverso il prisma dei grandi capolavori cinematografici a cui è legato, Mort scopre una rinnovata speranza per il futuro.