“The sound of silence” la colonna sonora della primavera 2020 all’Esquilino


Alcune immagini irripetibili delle strade dell’Esquilino deserte a causa delle restrizioni e dei divieti imposti per evitare il contagio del coronavirus nella primavera dell’anno 2020.

Quale frase migliore per per fissare questi terribili momenti nella nostra memoria se non il titolo della celeberrima canzone di Simon & Garfunkel del 1964 ” The sound of silence”? Quando mai potremo risentire i nostri passi camminando per strada?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.