16 luglio 2019 presentazione del nuovo numero di LIMES “Dalle Libie all’Algeria, affari nostri” al Mercato Centrale


Martedì 16 luglio alle 19:00 nello #SpazioFare, ospiteremo la presentazione del nuovo numero di Limes, il 6/19, “Dalle Libie all’Algeria, affari nostri”.

La risacca del Nordafrica in subbuglio incombe anche sull’Italia. Perché dobbiamo fare pace con la Francia.

Tre le tematiche affrontate nel nuovo volume:
📌 La prima è dedicata all’Algeria, dove le proteste di piazza a seguito della transizione nel post-Bouteflika hanno scosso il regime (le Pouvoir) e la sua complessa struttura civile-militare, apparato di potere oscuro che sovrintende uno dei maggiori produttori di idrocarburi al mondo e attore cruciale per la stabilità regionale.

📌 La seconda fa il punto della frammentazione delle Libie, spazio ridotto a res nullius (o res omnium?), e del suo riverbero geopolitico che rischia di propagarsi a macchia d’olio sulla Tunisia, già in stato di pre-malessere.

📌 La terza parte è invece incentrata sugli attori extra regionali, protagonisti non di second’ordine protesi a influenzare i processi di (in)stabilizzazione, per assicurarsi lembi d’influenza o partite d’interesse in funzione della loro proiezione geopolitica nell’area.

Parteciperanno alla presentazione:
▪️ Giorgio Cuscito, curatore del Bollettino Imperiale sulla Cina.
▪️ Fabrizio Maronta, Consigliere scientifico e responsabile relazioni internazionali di Limes;
▪️ Luca Raineri, Ricercatore in International security studies presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa;

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.