Incontro delle associazioni e dei comitati dell’Esquilino sui problemi del Rione


Sabato 22 settembre nei giardini di piazza Vittorio c’è stato un incontro tra associazioni, comitati e residenti dell’Esquilino per discutere sui numerosi problemi e sulle numerose criticità che affliggono il Rione e decidere su azioni da intraprendere per avere risposte chiare dalle varie autorità competenti.

Anche la stampa ha parlato di questo evento

L’Associazione Abitanti via Giolitti Esquilino ha esposto questi concetti che sono stati ampiamente condivisi e sono qui riassunti


Contributo dell’Associazione Abitanti  Via Giolitti – Esquilino alle proposte emerse nell’incontro di sabato 22 settembre.

 

In merito alle preoccupanti segnalazioni e alle problematiche  emerse nel corso della discussione ci sembra sia opportuno rivolgerci  alle  Autorità responsabili del rispetto della legalità per la presenza di spacciatori che stanno prendendo il sopravvento nelle aree del Rione che le Forze dell’Ordine, Polizia di Stato e Carabinieri ben conoscono.

Pertanto è necessario che una delegazione di rappresentanti delle Associazioni e Comitati chieda un incontro con il Commissario dell’Esquilino e con il Comandante  dei Carabinieri di Piazza Dante perché si realizzi un presidio permanente dei tutori dell’Ordine nei luoghi maggiormente frequentati dalla delinquenza organizzata.

Per quanto  riguarda i senza fissa dimora chiediamo di incontrare l’Assessora alle politiche Sociali Laura Baldassare perché finalmente si impegni ad accogliere le proposte che finora le sono state presentate dalla RES(Rete Sociale Esquilino) e che finora sono rimaste inascoltate.

Ci sono già  validi  presidi   di organizzazioni costituite da personale specializzato e competente vedi La Casa dei Diritti Sociali e Binario 95 che sono impegnate sul territorio. Vanno rafforzati ed estesi i loro interventi. Inoltre c’è la questione abitativa che tutta l’Amministrazione di Roma Capitale deve affrontare in modo responsabile e con urgenza.

Richiesta di incontro con la sindaca Virginia Raggi per farle presente che le cittadine e i cittadini non sono più disposti a tollerare lo stato di incuria ed abbandono in cui versano le strade e le piazze del Rione.

All’incontro con la Sindaca sarebbe bene avere anche i responsabili dell’AMA e l’Assessora alla sostenibilità Ambientale Giuseppina Montanari.

Fare questi incontri, ottenere degli impegni precisi che andranno verificati nella qualità della vita quotidiana, esigere che ciascuna Autorità faccia il proprio dovere sono i nostri obiettivi irrinunciabili.

Non accetteremo dinieghi o vaghe promesse da chi ha il dovere di fare e governare.

Noi cittadine e cittadini che hanno a cuore la loro città e il loro Rione faremo la nostra parte e non daremo tregua.

E’ necessaria una presenza numerosa degli abitanti ai vari incontri.

Maria Prassede Capozio

Presidente Associazione Abitanti via Giolitti Esquilino


Sabato  prossimo 29 settembre ci sarà un altro incontro sempre nei giardini di Piazza Vittorio. Ci auguriamo di essere sempre più numerosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.