Progetto Residenze Urbane al Matemu


ilcantooscuro

matemù

In una Roma in cui le attività sociali e culturali si stanno desertificando per una parziale interpretazione della delibera 140, finalizzata al fare cassa, i ragazzi del Matemù, centro giovani e scuola d’arte del Municipio ROMA I CENTRO promosso e gestito dal Cies, aprono a tutti gli artisti e le persone interessate gli spazi nelle ore in cui non sono presenti attività del centro stesso, per il progetto Residenze Urbane, secondo la modalità dello scambio etico

Centro che, per chi non lo sapesse, si trova qui all’Esquilino… Comunque, per avere informazioni più precise, lascio la parola a loro..

A tutti voi che vi dedicate alla creazione di performance contemporanee: artisti, attori, registi, danzatori, musicisti, produttori, tecnici, ricercatori, critici, curatori, responsabili di comunicazione, scenografi “e compagnia cantante”.

Siamo MaTeMù, il Centro Giovani e Scuola d’Arte del MUNICIPIO ROMA I CENTRO, ideato e gestito dal Cies Onlus. Siamo a Roma, all’Esquilino…

View original post 359 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...