20 gennaio 2020 “PANARIELLO CONTI PIERACCIONI-IL TOUR. VERSIONE TEATRALE” al Teatro Brancaccio

20 gennaio 2020

TEATRO BRANCACCIO

PANARIELLO CONTI PIERACCIONI

IL TOUR. VERSIONE TEATRALE

Produzione di Friends&Partners

GIORGIO PANARIELLO, CARLO CONTI e LEONARDO PIERACCIONI ancora insieme in una nuova tournée teatrale.

Il successo dei tre campioni dello spettacolo italiano non conosce battute di arresto: dopo i Palasport, porteranno quest’autunno il loro divertentissimo show al teatro Brancaccio il 2 dicembre 2019.

Prodotto da Friends&Partners, “Il Tour” nella versione teatrale vedrà il trio di mattatori protagonisti indiscussi della scena.

Maggiori informazioni

19 gennaio 2020 “Scherza con i fanti” all’Apollo 11


in collaborazione con

presenta

domenica 19 gennaio ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia, 2019, 73 min.

introduce

RICCARDO NOURY
portavoce Amnesty International Italia

Al termine della proiezione

gli autori
GIANFRANCO PANNONE
AMBROGIO SPARAGNA

incontreranno il pubblico

Italiani brava gente? Discutibile. Ma certo il nostro non è mai stato realmente un popolo guerriero, anche perché la millenaria storia del Paese ha visto fin troppe guerre, violenze, pestilenze per potersi affidare al solo amor patrio. Partendo da questa particolare condizione storica, Scherza con i fanti vuol essere sia un viaggio tragicomico nella recente storia d’Italia sia un universale inno alla pace, ma soprattutto si propone con un percorso lungo più di cent’anni che prova a scandagliare il difficile e anche sofferto e ironico rapporto del popolo con il mondo militare e più in generale con il potere, in cui agisce fortemente una pietas di matrice cristiana. Tutto questo attraverso i canti popolari e quattro diari di guerra; quelli di: un soldato lombardo del Regio Esercito di stanza a Pontelandolfo, in Campania, dove fu uno dei protagonisti dell’eccidio di civili più cruento all’indomani dell’Unità d’Italia; un autista viterbese del Regio Esercito, che nel 1935 andò a combattere in Etiopia, convinto che quell’impresa coloniale fosse la sintesi perfetta del primato fascista e che, invece, scopri la terribile realtà dei gas ai danni della popolazione locale; una giovane donna cattolica e di estrazione borghese, che divenne partigiana sulle montagne tra Parma e La Spezia e che infine combattè due guerre, la prima contro i nazifascisti, la seconda, forse la più difficile, contro gli uomini; un sergente della Marina militare napoletano, oggi quarantenne e appassionato suonatore di zampogna, che ha prestato servizio nelle missioni di pace internazionali e che in Kosovo ha scritto un diario ricco di pietas e umanità. I diari si intrecciano con i canti e le musiche popolari di gioia e di dolore scelti e composte da Ambrogio Sparagna e il prezioso repertorio dell’Archivio dell’Istituto Luce Cinecittà; che a sua volta si interfaccia con le immagini di oggi, attraverso quel paesaggio italiano, nella cui unicità e varietà spiccano i sacrari militari e i cimiteri, specie delle due grandi guerre, dove riposano migliaia di soldati italiani e stranieri. Non ultima, la testimonianza di un grande intellettuale, Ferruccio Parazzoli, che il destino ha voluto abitasse sul quel Piazzale Loreto, da lui “cantato” nei suoi romanzi, dove furono esposti i cadaveri di Mussolini e dei suoi sodali, forse la pagina più tragica della ricca e contraddittoria storia recente d’Italia.

Regia: Gianfranco Pannone, Ambrogio Sparagna – Sceneggiatura: Gianfranco Pannone, Ambrogio Sparagna – Fotografia: Niccolò Palomba – Montaggio: Angelo Musciangia – Musica: Ambrogio Sparagna – Produzione e Distribuzione Italia: Istituto Luce Cinecittà.

Il trailer

Domenica 19 gennaio 2020 blocco della circolazione all’interno della fascia verde

Blocco della circolazione all’interno della fascia verde dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30

Qualità dell’aria. Il 19 gennaio prima “Domenica ecologica”

Contenere le emissioni inquinanti, conseguente beneficio della tutela della salute e dell’ambiente, diffusione di modelli culturali alternativi che favoriscano un rapporto con il territorio più sostenibile; sono alcuni degli obiettivi delle Domeniche ecologiche, che tornano nella Capitale a partire dal 19 gennaio 2020, come disposto con l’Ordinanza della Sindaca n. 13 del 14 gennaio 2020

Sarà vietata la circolazione dei veicoli all’interno della Fascia Verde dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30. Dovranno rispettare il divieto anche le auto diesel Euro 6, mentre gli autoveicoli Euro 6 alimentati a benzina potranno circolare. Così come avranno via libera i veicoli elettrici, ibridi, a metano e Gpl, i ciclomotori a due ruote con motore a quattro tempi da Euro 2 in su e i motocicli a 4 tempi a partire da Euro 3.

Nell’elenco delle categorie esentate – in tutto 34 dai divieti e che possono quindi circolare nella Fascia Verde per tutta la giornata, sono inclusi anche i veicoli con contrassegno per le persone disabili, car sharing e car pooling, taxi e ncc, servizi di sicurezza, veicoli del pronto intervento, auto con targhe diplomatiche e della Città del Vaticano, i veicoli utilizzati dai medici per visite domiciliari urgenti.

Oltre alle indicazioni su divieti ed esenzioni per la circolazione dei veicoli, nel corso della domenica ecologica gli impianti termici di riscaldamento non dovranno superare i 18 gradi e potranno restare in funzione non più di 8 ore, disposizioni dalle quali sono esclusi ospedali, cliniche e case di cura.

Dopo il 19 gennaio, le altre domeniche in calendario sono il 9 febbraio, il 23 febbraio e il 29 marzo.

La Mappa della Fascia Verde, l’Anello Ferroviario e le nuove limitazioni

La mappa della Fascia Verde in formato .pdf

Ordinanza della Sindaca n. 13 del 14/01/2020

Per conoscere la ‘classe ambientale’ della propria auto o moto, ovvero che tipo di Euro è, click qui .

Attenzione ! Chi circola negli orari di blocco del traffico con auto e moto veicoli con caratteristiche che non rientrano tra le deroghe previste rischia una multa che parte da 163 euro.

18 – 30 gennaio 2020 “The Night Book” Mostra fotografica al Muef ArtGallery

18 – 30 gennaio 2020

MUEF ARTGALLERY

The Night Book

Mostra Fotografica

A cura di: Roberta Sole e Francesco Giulio Farachi

Organizzazione e coordinamento: Maurizio Bedini

Luogo e periodo: MUEF ArtGallery
Via Angelo Poliziano 78/B – 00184 Roma
18 – 30 gennaio 2020
Orari di apertura dal martedì al sabato 17.00 – 19.30
Altri orari su appuntamento
Ingresso gratuito
Artisti partecipanti:
Davide Battista, Franco Bianchi, Benedetta Cari, Armando Casali, Francesco Cesari, Gigi De Grossi, Viviana Di Leo, Maurizio Iazeolla, Volker Klein, Livia Mazzani, Irene Mensurati, Serena Salerno, Aldo Vitturini.

18 gennaio – 17 febbraio 2020 “Riscatti di città” La rigenerazione urbana a Roma al Palazzo Merulana

18 gannaio – 17 febbraio 2020

PALAZZO MERULANA

RISCATTI DI CITTÀ | La rigenerazione urbana a Roma

La mostra Riscatti di Città offre una panoramica sullo scenario urbanistico e architettonico di Roma per mezzo di un approccio multidisciplinare: Fotografia, grafica, video e progetti architettonici realizzati e visionari.

Riscatti di città affronta il tema della rigenerazione urbana nella Capitale, attraverso la mappatura dei luoghi abbandonati e rigenerati e con un ciclo di incontri tra professionisti volti a stimolare la partecipazione sulla più grande riflessione sulla rigenerazione urbana mai fatta a Roma.

Inaugurazione: sabato 18 gennaio 2020, ore 18.30

La mostra, curata da Nicola Brucoli e Carlo Settimio Battisti, direttori di TWM Factory, realizzata in collaborazione con  Palazzo Merulana, CoopCulture e Fondazione Elena e Claudio Cerasi, vuole stimolare la discussione e il confronto sul tema della rigenerazione urbana a Roma, attraverso una costante oscillazione tra il prendere atto delle criticità che risiedono sul territorio e il voler rendere visibili e sistemiche le opportunità create dagli interventi di rigenerazione e dalle idee che si sedimentano nei luoghi.

Il tema della rigenerazione urbana ha acquisito una posizione centrale nella progettazione delle metropoli, il recupero e la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente e gli interventi in aree dismesse risultano necessari per un governo del territorio finalizzato al miglioramento della qualità della vita. Come prevedibile per un organismo così stratificato, la rigenerazione urbana è entrata con forza nelle dinamiche di Roma, attraverso operazioni che spaziano tra architettura, urbanistica e rifunzionalizzazioni si sono trasformati diversi tasselli della Capitale. Sebbene differenti nella tipologia di intervento, nelle funzioni (ri)stabilite e negli attori coinvolti, la caratteristica comune di questi progetti è di avere come obiettivo quello di generare valore e di creare nuove dinamiche sociali in tessuti urbani che avevano perso i tratti di città.”

– Nicola Brucoli e Carlo Settimio Battisti, curatori della mostra, direttori TWM Factory

L’intera iniziativa da una parte mappa e fotografa edifici in disuso, architetture che hanno perso la loro funzione originaria, vuoti urbani che impoveriscono la città e cinema dismessi. Dall’altra esalta i processi virtuosi di rigenerazione, attuati tramite progetti di architettura di respiro internazionale, riattivazioni temporanee volte a rilanciare il valore immobiliare, iniziative di arte sociale per rivalutare le periferie come luogo di incontro.
Si è dato spazio alle progettualità che gravitano sul territorio, idee di studenti e giovani che con risorse ridotte sono riusciti ad innescare la redenzione di Roma.

Questo progetto vuole parlare di urbanistica e di Roma attraverso una moltitudine di linguaggi ormai imprescindibile dall’analisi e dalla proposta per la città. Architettura, mobilità, fotografia, grafica: un metodo che abbraccia diverse discipline per analizzare su più livelli lo stato attuale dei sistemi urbani, favorendo un orientamento creativo innovativo per le metropoli contemporanee, attraverso un ciclo di incontri con le migliori esperienze e professionalità in grado di trattare il fenomeno a 360 gradi.
Questo lavoro di ricerca, progettato e realizzato in uno spazio rigenerato, vuole dimostrare che per Roma è possibile uscire dal circolo vizioso di autocommiserazione riguardo il suo degrado e il suo sviluppo urbano frammentato. Il riscatto della città è possibile. Ripartiamo da qui.

 

Con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, l’IN/ARCH – Istituto Nazionale di Architettura.
Con il supporto di ART – Associazione imprese per la Riqualificazione del Territorio
Media partner: Archiportale

Inaugurazione a partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili.
La mostra è visitabile con biglietto d’ingresso ordinario di Palazzo Merulana.
Orari
: Da mercoledì a lunedì, dalle 10.00 alle 20.00
Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura del museo

18 gennaio 2020 “Jazz by Gatsby: Comora Hammond Trio + Jam Session!” al Gatsby Cafè

18 gennaio 2020 – ore 22,00

Gatsby Cafè

Jazz by Gatsby: Comora Hammond Trio + Jam Session!

 

Comora Hammond Trio si ispira alla classica formazione con Hammond, con un repertorio che spazia dai classici del repertorio a brani più attuali. Da Thelonious Monk e John Coltrane a Wayne Shorter, Herbie Hancock e Horace Silver, fino alle sonorità più moderne di Roy Hargrove…

Edoardo Ravaglia – Hammond
Matteo Montanari – Tenor Sax
Gianluca Costa – Drums

JAM A SEGUIRE!

:: FREE ENTRY ::

Taxi e ncc, proseguono i controlli per ripristino legalità. Sequestrato veicolo ncc con targa estera

Comunicato ufficiale della Polizia Roma Capitale

Proseguono i controlli della Polizia Locale di Roma Capitale per contrastare  i fenomeni di abusivismo nel settore del servizio taxi ed ncc e ripristinare la legalità a tutela degli operatori che svolgono il proprio lavoro nel rispetto delle regole.

Gli agenti del Gpit (Gruppo Pronto Intervento Traffico), Sezione Squadra Vetture, nel corso  dei quotidiani controlli nella zona della Stazione Termini, hanno proceduto al fermo amministrativo e al sequestro di un veicolo con targa slovena adibito a servizio di noleggio con conducente,  che operava stabilmente ed in modo irregolare sul territorio capitolino. L’autovettura era condotta da un autista italiano, dipendente con contratto di lavoro sloveno della società proprietaria del veicolo. A seguito degli illeciti commessi, sono state elevate sanzioni per più di 600 euro nei confronti del responsabile, che dovrà inoltre provvedere a mettersi in regola secondo quanto previsto dalle normative vigenti sui mezzi circolanti in Italia con targa estera.

Questo è solo l’ultimo degli interventi eseguiti dalla Polizia Locale per contrastare condotte irregolari e abusi in un settore importante del servizio pubblico: nell’ultimo mese  gli agenti del GPIT (Gruppo Pronto Intervento traffico) hanno svolto circa 1000 verifiche su taxi e ncc che operano sul territorio capitolino, rilevando più di un centinaio di illeciti, la maggior parte nella zona Termini. Oltre alle sanzioni sono stati sottoposti alle misure di fermo e sequestro una decina di veicoli, di cui tre che svolgevano servizio taxi in forma completamente abusiva. 

Roma, 17 gennaio 2020


Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

19 gennaio 2020 Tradizionale benedizione degli animali domestici a Sant'Eusebio

Domenica 19 gennaio 2020, come ogni anno per la ricorrenza di Sant’Antonio Abate, ci sarà la tradizionale benedizione degli animali domestici sul sagrato della chiesa di Sant’Eusebio presso Piazza Vittorio. Di seguito la locandina con tutti gli eventi che inizieranno venerdì 17 gennaio.

Infine,  un post del 2017 dall’account Facebook di Roma Capitale che descrive con dovizia di particolari ed immagini la storia di Sant’Antonio Abate e il rito della benedizione degli animali domestici legato al Rione Esquilino fin dal Medioevo.

17 gennaio 2020 “Jazz by Gatsby: Massimo Antonietti Guitar Trio” al Gatsby Cafè

17 gennaio 2020 – ore 22,00

Gatsby Cafè

Jazz by Gatsby: Massimo Antonietti Guitar Trio

Il guitar trio propone una rilettura vivace e moderna dei grandi classici del jazz e della musica latina. Atmosfera, swing e rispetto per la tradizione e la melodia sono gli ingredienti.

Massimo Antonietti svolge un’intensa attività concertistica, muovendosi tra la musica jazz, classica e popolare oltre che lavorare in importanti produzioni teatrali. Ha suonato con Javier Girotto, Regis Huby, Paolo Damiani, Rita Marcotulli e Danilo Rea.

Guitar Trio:
– Massimo Antonietti: chitarra.
– Giampaolo Scatozza: batteria.
– Claudio Zanghieri: basso.

:: FREE ENTRY ::

Apollo 11 Il programma fino al 22 gennaio 2020

PROGRAMMA FINO AL 22 GENNAIO:

Giovedì 16 Gennaio

ore 17.00 per Racconti dal Vero: SCHERZA CON I FANTI di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna (72 min).
ore 18.30 LA BELLE EPOQUE di Nicolas Bedos (110 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.

Venerdì 17 Gennaio

ore 15.00 LA BELLE EPOQUE di Nicolas Bedos (110 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 17.30 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.30 PEPE MUJICA – UNA VITA SUPREMA di Emir Kusturica (74 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 per Racconti dal Vero: SCHERZA CON I FANTI di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna (72 min).

Sabato 18 Gennaio

ore 16.00 PEPE MUJICA – UNA VITA SUPREMA di Emir Kusturica (74 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 17.30 per Racconti dal Vero: SCHERZA CON I FANTI di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna (72 min).
ore 19.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 LA BELLE EPOQUE di Nicolas Bedos (110 min). Versione originale – Sott. ITA.

Domenica 19 Gennaio

ore 15.00 PEPE MUJICA – UNA VITA SUPREMA di Emir Kusturica (74 min). Versione originale – Sott. ITA..
ore 16.30 LA BELLE EPOQUE di Nicolas Bedos (110 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 per Racconti dal Vero: SCHERZA CON I FANTI di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna (72 min). In presenza degli autori.

Lunedì 20 Gennaio

ore 17.30 per Racconti dal Vero: SCHERZA CON I FANTI di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna (72 min).
ore 19.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 BUSTER KEATON AUTORITRATTO di Pasquale Misuraca (102 min). In presenza dell’autore.

Martedì 21 Gennaio

ore 19.00 per Racconti dal Vero: SCHERZA CON I FANTI di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna (72 min). In presenza degli autori.
ore 21.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.

Mercoledì 22 Gennaio

ore 19.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 LA BELLE EPOQUE di Nicolas Bedos (110 min). Versione originale – Sott. ITA.

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Simone Modica

Photography

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

esquilinochiamaroma.wordpress.com/

Un progetto urbano e di valorizzazione culturale del rione Esquilino

La cucina italiana "de noantre"

Cucina & divertirsi alla nostra età

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

Generazione di archeologi

comunicare l'archeologia

La salvalibri

Perché la poesia fa muovere il mondo

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

L'Archipendolo

IL FILO A PIOMBO DELL'ARTE

Giovanni Pistolato

Blog letterario

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Quattordicesimo anno ♥     

lepagineviaggianti

la lettura gira

Tarantelle Romane

La cultura è un evento

Simone Modica

Photography

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

esquilinochiamaroma.wordpress.com/

Un progetto urbano e di valorizzazione culturale del rione Esquilino

La cucina italiana "de noantre"

Cucina & divertirsi alla nostra età

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

Generazione di archeologi

comunicare l'archeologia

La salvalibri

Perché la poesia fa muovere il mondo

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

L'Archipendolo

IL FILO A PIOMBO DELL'ARTE

Giovanni Pistolato

Blog letterario

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Quattordicesimo anno ♥     

lepagineviaggianti

la lettura gira

Tarantelle Romane

La cultura è un evento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: