Comunicato stampa Polizia Roma Capitale del 24/07/15

Vigili sequestrano prodotti informatici privi di marchio CE

Prodotti tecnologici importati dalla Cina, marcati China Export, privi  quindi  di regole marchio CE , sono stati sequestrati dalla Polizia Locale, I Gruppo Trevi,  sia in un negozio di  Via Principe Amedeo che nel capannone industriale adibito alla vendita all’ingrosso in Via Ambrogio Binda, per un totale di  660 articoli, trattasi di mouse wireless  per tastiere. Oltre alla denuncia penale per frode in commercio, al venditore è stata comminata una sanzione amministrativa pari a 909 euro per vendita di prodotti privi della certificazione di conformità. 

Questo slideshow richiede JavaScript.


Vigili sequestrano e chiudono banco al mercato Esquilino. Distrutti 200 kg di pesce.

Un banco di pesce al mercato Esquilino è stato sequestrato e chiuso dalla Polizia Locale, I Gruppo Trevi, Nucleo Esquilino, per inottemperanza alle disposizioni di chiusura per  decadenza dell’autorizzazione amministrativa per la vendita di prodotti alimentari e  perché  vendeva pesce vecchio,  in cattivo stato di conservazione.  Grazie all’intervento della Asl  sono stati immediatamente distrutti 200 kg di pesce datato, venduto come fresco dopo ripetuti processi di congelamento e scongelamento. I controlli seguiranno nei prossimi giorni.

Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Ufficio Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00199 Roma
tel. 06.6769.1
Annunci