A quando l’orto degli odori?


Lo scorso anno, a settembre, pubblicammo un post (vedi)  dicendo che dopo la pulitura del giardino davanti al teatro Jovinelli da parte di alcuni detenuti  avevamo molti dubbi su chi, in seguito, avrebbe continuato l’opera di manutenzione.  Ad aprile, il primo municipio, organizzò una conferenza stampa (vedi) annunciando che il giardino sarebbe diventato “L’orto degli odori” con percorsi vari, campo di bocce e  skate park. Però da allora siamo ripiombati nel degrado tipico delle zone che non solo non vengono pulite regolarmente ma non vengono neppure sorvegliate tanto che nel filmato qui sotto (si consiglia la visione a schermo intero) oltre alle erbacce arse dal sole possiamo ammirare bottiglie vuote in quantità, cartacce, mondezza varia e persino chi bivacca sotto gli  alberi all’interno del recinto.

Non sarebbe una cattiva idea se si iniziasse un’opera di bonifica e maggior sorveglianza già prima dell’inizio dei lavori per la creazione dell’orto degli odori, altrimenti si rischia che, dopo solo poco tempo dall’inaugurazione,  si ripiombi in una situazione simile all’attuale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.