Archivi categoria: Cultura

19 novembre 2018 incontro con la scrittrice Sandra Petrignani autrice del libro “La Corsara” presso il D.I.A.G.

 

Lunedì 19 novembre h. 17
Università Sapienza, Aula Magna Dipartimento di ingegneria informatica, automatica e gestionale
via Ariosto 25 (piazzaDante)
a conclusione del percorso di lettura condivisa
incontreremo la scrittrice
Sandra Petrignani
sul libro
La corsara
Ritratto di Natalia Ginzburg

Annunci

16 novembre 2018 – Presentazione del libro “Passeggiando nella periferia romana” al Palazzo del Freddo – Fassi

Venerdì 16 novembre – ore 18:30 

Palazzo del Freddo – Gelateria Fassi – Sala Giuseppina

presentazione del libro

PASSEGGIANDO NELLA PERIFERIA ROMANA

La nascita delle borgate storiche

della sociologa urbana Irene Ranaldi.

Ideatrice e presidente dell’associazione Ottavo Colle, con la quale fa conoscere mete alternative ai turisti e riscoprire Roma ai suoi residenti, Irene torna al Palazzo del Freddo per presenare la sua nuova pubblicazione, insieme a Francesca Romana Stabile, docente di restauro architettonico presso la facoltà di Architettura dell’Università Roma Tre. Onori di casa a cura di Andrea Fassi. Gelato per tutti e tutte offerto dall’autrice.

Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi srl

Via Principe Eugenio 65-67 – 00185 Roma

Tel: + 39 06 4464740 – mobile + 39 331 9152304

fassitour@gmail.com

www.gelateriafassi.com

 

5 novembre 2018 – Presentazione del romanzo “La ragazza di Homs” al Palazzo del Freddo – Fassi

Lunedì 5 novembre alle ore 19,00 la Sala Giuseppina Fassi ospita la presentazione del romanzo “La ragazza di Homs” della giornalista italo-siriana Susan Dabbous, pubblicato a maggio da Castelvecchi.

L’evento è organizzato in collaborazione con le DANZE DI PIAZZA VITTORIO che riprendono così la loro stagione culturale, centrata sull’idea che l’Esquilino sia un crocevia di dialogo tra persone, culture ed esperienze differenti.

Uno dei fulcri narrativi del romanzo, focalizzato sulla guerra in Siria, è la distruzione dell’antica Emesa, la patria dell’imperatore romano Eliogabalo, le cui tracce riempiono il rione XV, città di poeti, sognatori e pazzi. E’ una storia di Beirut, che con fatica cerca di guarire dalle sue ferite e su Milano, città che finisce di non avere passato. Una storia di guerra, migrazione e coraggio, di abbandoni e solitudine, di amore sincero e assoluto, di amicizia e solidarietà; di etica e tentazione, di speranza e di seconde opportunità

Valori e principi, che, nella nostra Italia, in cui l’essere umano rischia di diventare un reato, è doveroso ricordare

Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi srl

Via Principe Eugenio 65-67 – 00185 Roma

Tel: + 39 06 4464740

fassitour@gmail.com

www.gelateriafassi.com

 

4 novembre 2018 #DOMENICALMUSEO Musei gratis per tutti

Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo: Ambiente della Villa di Livia

4 novembre 2018

DOMENICA GRATUITA NEI MUSEI E NEI SITI ARCHEOLOGICI STATALI

#DomenicalMuseo, giornata in cui tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente, in applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si pagherà il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.

Alcuni luoghi sono visitabili su prenotazione. Si consiglia di consultare sempre le schede di dettaglio

Vedi l’elenco dei luoghi nazionali

[nota 1] si segnala che l’ingresso all’Anfiteatro Flavio (Colosseo), sarà contingentato. L’accesso al Monumento potrà essere rallentato fino al raggiungimento degli standard di sicurezza (max 3000 unità).

A Roma saranno aperti anche i musei civici e saranno gratuiti per tutti i residenti.

La lista dei musei civici che aderiscono all’iniziativa:

Sarà inoltre aperto al pubblico gratuitamente anche il percorso di visita nell’area dei Fori Imperiali dalle ore 8.30 alle 18.30, con l’ultimo ingresso alle 17.30. L’apertura straordinaria prevede l’ingresso alla Colonna di Traiano e, dopo il percorso con passerella attraverso i Fori di Traiano e di Cesare, la prosecuzione attraverso il breve camminamento nel Foro di Nerva, che permette di accedere al Foro Romano mediante la passerella realizzata presso la Curia dalla Soprintendenza di Stato.

Inoltre chi vive o studia a Roma, può acquistare la MIC, la nuova card che, al costo di 5 euro, permette l’ingresso illimitato per 12 mesi nel Sistema dei Musei Civici. Per info www.museiincomuneroma.it

Non usufruiscono della gratuità le mostre: “ Marcello Mastroianni”, al Museo dell’Ara Pacis, e “ Il sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946 – 1961”,  al Museo di Roma, il racconto straordinario per immagini dell’Italia dalla ricostruzione dopo la devastazione della seconda guerra mondiale al clamoroso boom economico degli anni ’60.

Maggiori informazioni su eventi e laboratori nei Musei Civici

31 ottobre 2018 presentazione della trilogia “Una vita cinese” alla Libreria Pagina 2

Mercoledì 31 ottobre 2018, ore 19,00

con Li Kunwu, autore della trilogia a fumetti

Una Vita Cinese (Add Editore).

Ad intervistarlo ci sarà la sinologa e giornalista Giada Messetti.
Li Kunwu è nato nel 1955 nella provincia dello Yunnan: è uno dei pochi artisti della sua generazione a essersi potuto dedicare esclusivamente al fumetto. Specializzato in cartoon di propaganda, oggi lavora allo studio delle minoranze etniche e culturali nella propria provincia, una delle più diversificate del paese. Per trent’anni il suo lavoro è stato pubblicato in Cina su numerose riviste illustrate, come il “Lianhua Huabao” e “Humo Dashi”. Più recentemente il suo successo ha raggiunto prima la Francia e poi il resto del mondo.
Dove: Libreria Pagina 2, Via Cairoli 63, Roma (Metro A, stazione Vittorio Emanuele)
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Libreria Pagina 2
00185 Roma – Italy
Via Cairoli, 63
Tel: +39064464956
http://www.libreriapagina2.it
info@libreriapagina2.it

Tempio di Minerva Medica, finora una splendida opportunità sprecata per l’Esquilino e per Roma

Cliccare per ingrandire
Cliccare per ingrandire

Le immagini valgono più di centinaia di parole. Ecco come sono costretti ad osservare il cd. Tempio di Minerva Medica turisti e studenti in gita: da fuori ed alcuni praticamente sulle rotaie della linea Laziali Giardinetti a causa della chiusura del monumento e della mancanza di spazio esterno.

Ed è così da più di un secolo, da quando cioè fu inaugurata questa linea ferrotranviaria nel lontano 1916 e contemporaneamente fu chiuso al pubblico il Tempio di Minerva Medica.

Lasciamo al lettore quantificare non solo il danno culturale (in realtà incalcolabile) ma anche quello economico: quanti visitatori paganti avrebbero potuto contribuire al mantenimento della struttura e quante persone avrebbero potuto trovare un lavoro direttamente o indirettamente grazie ad essa in un secolo?

Oggi i restauri conservativi e ricostruttivi resi necessari dal pericolo di un cedimento strutturale che sarebbe stato più che probabile a causa delle pazzesche vibrazioni provocate dal passaggio dei convogli a pochi centimetri dai muri sono praticamente terminati, ma il monumento rischia di rimanere ancora chiuso per evidenti ragioni di sicurezza.

Siamo consci che quando venne costruita questa ferrovia la Costituzione della Repubblica Italiana, per ovvi motivi, non era stata nè pensata, nè tantomeno scritta, ma oggi c’è e l’articolo 9 recita “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica . Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.” (vedi note).

Secondo voi, in questo caso, è rispettato l’articolo della Costituzione?

 

26 ottobre 2018 – Presentazione del libro “Il bambino dal sorriso magico” al Palazzo del Freddo – Fassi

Venerdì 26 ottobre, ore 17:30, la Sala Giuseppina Fassi ha il piacere di ospitare la presentazione dell’opera prima di Chiara Ceneroni intitolata “Il bambino dal sorriso magico”, illustrato da Elisa Donetti.  Una favola in grado di toccare l’anima di grandi e piccoli, che inneggia al valore dell’unicità di ogni essere vivente, con la delicatezza e la leggerezza delle dita di un bambino. Magistralmente disegnato dall’artista dei sogni, Elisa Donetti, il protagonista è un bimbo speciale, Noel, che a differenza di tutti gli altri, viene al mondo ridendo e porta felicità intorno a sé. Grazie a un gioco inventato dalla mamma, Noel sceglierà di continuare a ridere, anche quando una malattia rara gli impedirà di correre e giocare come tutti gli altri bambini. Noel sorride alla vita, di un sorriso contagioso, a cui nessuno resta indifferente. Grazie al suo sorriso magico, e ai preziosi insegnamenti dello zio, riuscirà a capire il suo dono e a guarirsi. E non solo…

      Dedicata e liberamente ispirata a Noel, un bambino speciale che ogni giorno sceglie di vivere con il sorriso, conquistando il cuore di tutti.

Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi srl

Via Principe Eugenio 65-67 – 00185 Roma

Tel: + 39 06 4464740

fassitour@gmail.com

www.gelateriafassi.com

25 ottobre 2018 – Secondo appuntamento di lettura condivisa “La Corsara” alla Libreria Nelson Mandela

25 ottobre 2018 presentazione del nuovo numero di Limes al Mercato Centrale

Giovedì 25 ottobre ci sarà la presentazione del nuovo numero di Limes l’9/18, “Israele, lo Stato degli ebrei” dedicato alla geopolitica di Israele.

Con il varo della legge fondamentale del 19 luglio, il parlamento israeliano (Knesset) ha sciolto in punta di diritto un nodo identitario quanto geopolitico essenziale: Israele, quale Stato nazionale, è del popolo ebraico.

Parteciperanno alla presentazione:
▪️ Laura Canali – Responsabile della cartografia e delle copertine di Limes;
▪️ Fabrizio Maronta – Redattore, consigliere scientifico e responsabile delle relazioni internazionali di Limes;
▪️ Federico D’Agostino – Consigliere redazionale di Limes;
▪️ Umberto De Giovannangeli – Giornalista, autore di saggi su Medio Oriente e confitto israelo-palestinese.

18 ottobre 2018 “Mangiatori di libri” al Mercato Centrale

18 ottobre 2018 – ore 18,30

Mercato Centrale Roma – Spazio Fare

Mangiatori di libri

Amanti della letteratura, Letture Metropolitane vi aspetta al Mercato!

Di cosa si tratta? È un progetto originale dedicato al mondo dei libri, in cui le recensioni si basano sulla possibilità di leggerli sui mezzi pubblici o meno.

Dalla metro al nostro #SpazioFare: “I mangiatori di Libri” è una serie di appuntamenti dedicati a presentazioni tematiche, durante le quali interverranno gli autori ed esperti del tema trattato. Inoltre, quando possibile, sarà presente una libreria indipendente insieme al suo libraio di fiducia.

📌 Primo appuntamento: giovedì 18 ottobre, alle 18:30, nel nostro #SpazioFare.
📚 Il primo libro presentato sarà: “Trash. Tutto quello che dovreste sapere sui rifiuti“.

Condurranno:
👉 Flavia Capone, fondatrice di Letture Metropolitane e critico letterario
👉 Eugenio Murrali, giornalista e critico letterario

Parteciperanno:
👉 gli autori del libro – Alessandra Viola (giornalista e divulgatrice scientifica) e Piero Martin (fisico e divulgatore scientifico);
👉 Claudia Minniti e Rosa Ciacci, fondatrici della startup eco-sostenibile ecoplanner;
👉 Silvia Dionisi, La libraia della libreria indipendente L’Altracittà Roma (Via Pavia 106, Roma).