9 – 12 febbraio 2017 “L’arte è una caramella” al Teatro Brancaccino

carlo-vanoni_sitoTEATRO BRANCACCINO

9 – 12 febbraio 2017
L’ARTE E’ UNA CARAMELLA
un viaggio nella storia dell’arte

a solo di e con Carlo Vanoni
Collaborazione al testo Luca Berta
Scena Carlo Vanoni e Gian Marco Montesano
Luci/audio Antonio Stella, Umberto Marchesani
Voci fuori campo Giulia Basel, Massimo Vellaccio, Umberto Marchesani, Maresa Guerra, Luigia Tamburro, Emiliano Furlani
Fotografia Francesca Ripamonti
Ringraziamo Claudio, Ercole, Erika, Ivano, Marina, Paolo, Giorgio
Cura Giulia Basel
Organizzazione Ilaria Palmisano
http://www.florianteatro.com

drammaturgia regia Gian Marco Montesano

9 febbraio 2017 “Triokala” all’Apollo 11



con il sostegno di

siae02


presenta


giovedì 9 febbraio ore 21.00

c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma


TRIOKALA
un film di
Leandro Picarella

att090217
Italia, 2015, 75′


introduce il regista VITTORIO MORONIal termine della proiezione
il critico cinematografico MARIANGELA SANSONE
ne discute con il regista del film LEANDRO PICARELLA

 


In un piccolo angolo di mondo nell’estremo sud della Sicilia, sorgeva Triokala (le tre cose belle). I greci chiamarono così la città per i tre doni con cui Madre Natura ha omaggiato questa terra: la fertilità delle sue campagne, l’abbondanza e la dolcezza delle acque e l’antica roccaforte in cima alla montagna, che proteggeva i suoi abitanti da ogni male. Passano i secoli e i ricordi di questo sapere intriso di magia, religione e superstizione sembrano essersi perse nella nebbia. Ma non tutto sembra perduto. È ancora possibile, infatti, leggere nei volti degli abitanti, nell’essenza e nella varietà dei rituali, le tracce di un sapere antico che scandisce, ancora oggi, il tempo ed il rapporto tra uomo e natura.

Regia: Leandro Picarella – Soggetto e sceneggiatura: Leandro Picarella – Interpreti: Paolo Di Giovanna, Emanuele Scarpinati, Moahmed Naji – Musiche: Fratelli Mancuso – Montaggio: Leandro Picarella – Fotografia: Andrea Josè Di Pasquale – Suono: Jacopo Ferrara – Produzione: CSC Production

 

 

 

Guarda il trailer e l‘evento facebook

 

Apollo 11: il programma fino al 15 febbraio 2017

PROGRAMMA FINO A MERCOLEDI’ 15 FEBBRAIO:

Giovedì 9 febbraio

  • ore 19.30 Per Racconti dal Vero: VARICHINA di Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo (50 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: TRIOKALA di Leandro Picarella (75 min)

Venerdì 10 febbraio

  • ore 17.30 LES OGRES di Lea Fehner (144 min) – Versione Originale sott. italiani
  • ore 20.15 Per Racconti dal Vero: VARICHINA di Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo (50 min)
  • ore 21.30 Per Racconti dal Vero: LASCIA STARE I SANTI di Gianfranco Pannone (75 min)

Sabato 11 febbraio

  • ore 17.30 LES OGRES di Lea Fehner (144 min) – Versione Originale sott. italiani
  • ore 20.15 Per Racconti dal Vero: VARICHINA di Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo (50 min)
  • ore 21.30 Per Racconti dal Vero: LASCIA STARE I SANTI di Gianfranco Pannone (75 min)

Domenica 12 febbraio

  • ore 17.30 LES OGRES di Lea Fehner (144 min) – Versione Originale sott. italiani
  • ore 20.15 Per Racconti dal Vero: VARICHINA di Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo (50 min)
  • ore 21.30 Per Racconti dal Vero: LASCIA STARE I SANTI di Gianfranco Pannone (75 min)

Lunedì 13 febbraio

  • ore 19.30 Per Racconti dal Vero: VARICHINA di Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo (50 min)
  • ore 21.00  LES OGRES di Lea Fehner (144 min) – Versione Originale sott. italiani

Martedì 14 febbraio

  • ore 18.00 LES OGRES di Lea Fehner (144 min) – Versione Originale sott. italiani
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: LASCIA STARE I SANTI di Gianfranco Pannone (75 min)

Mercoledì 15 febbraio

  • ore 19.30 Per Racconti dal Vero: VARICHINA di Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo (50 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: LASCIA STARE I SANTI di Gianfranco Pannone (75 min)

Ingresso con tessera associativa Apollo 11
(sottoscrivibile in loco)

Per prenotazioni booking@apolloundici.it

Le prenotazioni dovranno essere convertite in biglietti presso la biglietteria almeno 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.
La prenotazione non convertita non dà diritto di accesso all’evento.