Cominciamo male con il Giubileo all’Esquilino


Siamo rimasti sbalorditi e sconcertati nel constatare alla presentazione dei quattro itinerari pedonali giubiliari da parte del Comune l’esclusione di via Merulana, l’unica via, a Roma, con secoli di storia, che collega due Basiliche Maggiori (S. Giovanni, la madre di tutte le chiese e Santa Maria Maggiore la prima e la  più importante per il culto mariano) che saranno meta  di migliaia di pellegrinaggi grazie anche alla presenza delle rispettive Porte Sante. Ecco il tweet dell’agenzia turistica di Roma Capitale

Non sappiamo cosa pensare, ma certo è un ennesimo schiaffo non solo al rione Esquilino ma anche alla storia, alla tradizione e alla cultura di tutta Roma. Tale decisione sconcerterà anche i numerosi pellegrini che, comunque, attraverseranno via Merulana non riuscendo a comprendere perchè non sia stata inclusa in almeno uno degli itinerari. Per noi residenti non ci resta che piangere pensando anche che un’altra basilica importante come Santa Croce in Gerusalemme sia stata tenuta al di fuori da questi itinerari nonostante facesse parte del giro delle sette chiese più importanti di Roma fin dai tempi di San Filippo Neri

 "Speculum romanae magnificentiae" Antoine Lafrèry 1575
“Speculum romanae magnificentiae” Antoine Lafrèry 1575

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.