Archivi tag: Effetto Notte

31 luglio 2021 “Rocco e i suoi fratelli” a Effetto Notte

31 luglio 2021 ore 21:00
Area Archeologica di Santa Croce in Gerusalemme
EFFETTO NOTTE 2021
Per l’ultima sera  Rocco Papaleo presenta
ROCCO E I SUOI FRATELLI di Luchino Visconti
proiezione preceduta da Storia triste di un pugile scemo (2017) di Paolo Strippoli
sabato 31 luglio ore 21.00
INGRESSO GRATUITO

31 luglio 2021 “I più celebri tanghi e milonghe. Da Roma a Buenos Aires” al Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

31 luglio 2021 ore 19:30
Area di Santa Croce in Gerusalemme
 
Effetto Notte.
 
Il Museo degli Strumenti Musicali partecipa alla serata di chiusura del 31 luglio con il secondo concerto offerto dal Maestro Giuseppe Lanzetta.  Alle 19,30 il ricordo di Astor Piazzolla a 100 anni dalla sua nascita con il concerto
I Piu celebri Tanghi e Milonghe. Da Roma a Buenos Aires
 
E. MORRICONE Medley
N.ROTA Omaggio Federico Fellini
A. PIAZZOLLA Oblivion
Adios Nonino
Milonga del Angel
Muerte del Angel
R. MOLINELLI Poi qualcuno
A.PIAZZOLLA Violentango
Jorge Adios
Libertango

30 luglio 2021 “Ricordi?” a Effetto Notte

venerdì 30 luglio ore 21.00
 
Area Archeologica di Santa Croce in Gerusalemme
 
EFFETTO NOTTE 2021
 
Valerio Mieli presenta il film RICORDI?
 
proiezione preceduta dal corto Una coppia (2020) di Davide Petrosino
 
INGRESSO GRATUITO

29 luglio 2021 “Tommy Dammit” e “Il Lavoro” a Effetto Notte

EFFETTO NOTTE 2021 giovedì 29 luglio ore 21.00

Area Archeologica di Santa Croce in Gerusalemme

 
Susanna Nicchiarelli presenta TOBY DAMMIT di F. Fellini
a seguire IL LAVORO di L. Visconti
proiezioni precedute da La morte verde (2020) di Marco Mazzone ed Estranei (2020) di Federico Mottica
INGRESSO GRATUITO

29 luglio 2021 “La chitarra Greci in Concerto” presso il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

Prosegue nel Complesso di Santa Croce in Gerusalemme la manifestazione “Effetto Notte“.
Un’iniziativa salutata con entusiasmo e partecipazione dai cittadini e dai turisti che in questi giorni sono stati veramente numerosi.
 
29 luglio alle 19,30
sotto i portici del Museo Nazionale degli Strumenti Musicali con il
“CONCERTO”
Michele Greci, chitarra
 
Programma:
Filippo Gragnani
Adagio, dalla Sonatina n. 1 op. 6
Fernando Sor
Introduzione e Variazioni op.9 (dal Flauto Magico di Mozart)
Francisco Tarrega
Capriccio Arabo
E. Sainz de La Maza
Campanas del Alba
A. Lauro
Due Valzer Venezolani (rev. Diaz)
Erik Satie
Gymnopedie n. 1
 
Dopo il concerto il Maestro Greci accompagnerà i visitatori nel Museo per ammirare la collezione di chitarre.
 
Il costo del biglietto per l’ingresso agli spazi museali è di 5 euro (sono applicate le gratuità di legge)
L’accesso al concerto è gratuito e sarà possibile nel rispetto delle norme anti Covid-19. Il pubblico potrà accedere agli spazi fino ad esaurimento dei posti consentiti.
Per informazioni:
tel. 06 7014796

28 luglio 2021 “Roma” di Federico Fellini proiezione preceduta da “Tropicana” a “Effetto Notte”

Questa sera ad EFFETTO NOTTE Andrea De Sica presenta ROMA di Federico Fellini
proiezione preceduta da Tropicana (2020) di Francesco Romano
mercoledì 28 luglio ore 21.00
INGRESSO GRATUITO

27 luglio 2021 “Roma” di Federico Fellini a “Effetto Notte”

Andrea De Sica presenta ROMA di Federico Fellini
proiezione preceduta da Tropicana (2020) di Francesco Romanoedes Rubio presentano
mercoledì 28 luglio ore 21.00
INGRESSO GRATUITO

23-31 luglio 2021 “Effetto Notte” rassegna cinematografica e musicale presso l’area archeologica di Santa Croce in Gerusalemme: il programma

Nove giorni all’insegna del cinema italiano di ieri, oggi e domani, con un omaggio speciale al grande direttore della fotografia Giuseppe Rotunno. Tra gli ospiti Massimo Cantini Parrini, Andrea De Sica, Ginevra Elkann, Claudio Giovannesi, Mario Martone, Valerio Mieli, Susanna Nicchiarelli, Rocco Papaleo, Sydney Sibilia

Dal 23 al 31 luglio torna a Roma, nell’Area Archeologica di Santa Croce in Gerusalemme, EFFETTO NOTTE, l’ormai “storica” iniziativa a ingresso gratuito promossa dalla Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia d’intesa con la Direzione generale Cinema e audiovisivo del MiC. Al centro dell’edizione di quest’anno l’omaggio a Giuseppe Rotunno, scomparso lo scorso 7 febbraio: non un “semplice” direttore della fotografia, seppure tra i più grandi della storia del cinema, ma – riflette Alberto Anile, Conservatore della Cineteca Nazionale – un autentico «illuminatore di sogni d’altri, la porta attraverso cui i registi più diversi hanno fatto passare le proprie visioni. Un artista flessibile, demiurgo delle intenzioni più azzardate. Un maestro umile e generoso, pacato come il tono in cui discorreva, prodigo di consigli ed esperienze da tramandare; non è un caso che l’ultima parte della sua carriera sia stata devota al paziente restauro di pellicole, sue e non, e all’insegnamento al Centro Sperimentale di Cinematografia».

IL PROGRAMMA CINEMATOGRAFICO (cliccare per ingrandire)

IL PROGRAMMA COMPLETO

venerdì 23 luglio  
ore 20.00
Concerto: Musica dal grande schermo. Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal M° Giuseppe Lanzetta (a cura del Museo Nazionale degli Strumenti Musicali)
ore 21.00

Massimo Cantini Parrini presenta IL GATTOPARDO di Luchino Visconti
proiezione preceduta da Des Fourchettes (2021) di Federico Mottica e Francesco Romano

sabato 24 luglio

ore 20.00
Concerto: Banda del Primo Reggimento Granatieri di Sardegna (presso il Museo della Fanteria)
ore 21.00
Sydney Sibilia presenta L’INCREDIBILE STORIA DELL’ISOLA DELLE ROSE
proiezione preceduta da Una cosa mia (2019) di Giovanni Dota

domenica 25 luglio
ore 21.00
Claudio Giovannesi presenta I COMPAGNI di Mario Monicelli
proiezione preceduta da J’ador (2020) di Simone Bozzelli

lunedì 26 luglio

ore 21.00
Ginevra Elkann presenta MAGARI
proiezione preceduta da Il nostro tempo (2019) di Veronica Spedicati

martedì 27 luglio

ore 21.00
Mario Martone e Ferran Paredes Rubio presentano IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ
proiezione preceduta da Luntano (2020) di Alberto Palmiero

mercoledì 28 luglio

ore 21.00
Andrea De Sica presenta ROMA di Federico Fellini
proiezione preceduta da Tropicana (2020) di Francesco Romano

giovedì 29 luglio

ore 19.30
Concerto: Michele Greci, La chitarra Greci in concerto (a cura del Museo Nazionale degli Strumenti Musicali)
ore 21.00
Susanna Nicchiarelli presenta TOBY DAMMIT di F. Fellini; a seguire IL LAVORO di L. Visconti
proiezioni precedute da La morte verde (2020) di Marco Mazzone ed Estranei (2020) di Federico Mottica

venerdì 30 luglio
ore 20.00
Concerto: Banda del Primo Reggimento Granatieri di Sardegna (presso il Museo della Fanteria)
ore 21.00
Valerio Mieli presenta RICORDI?
proiezione preceduta da Una coppia (2020) di Davide Petrosino

sabato 31 luglio

ore 20.00
Concerto: 100° anniversario della nascita di Astor Piazzolla. I più celebri tanghi e milonghe. Da Roma a Buenos Aires. Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal M° Giuseppe Lanzetta (a cura del Museo Nazionale degli Strumenti Musicali)
ore 21.00
Rocco Papaleo presenta ROCCO E I SUOI FRATELLI di Luchino Visconti
proiezione preceduta da Storia triste di un pugile scemo (2017) di Paolo Strippoli

8 – 16 luglio 2017 “Effetto Notte” a Santa Croce in Gerusalemme

L’evento Santa Croce Effetto Notte continua poi fino al 16 luglio con la rassegna Schermi Italiani, in cui saranno proposti al pubblico alcuni dei migliori titoli della stagione, quest’anno il parco di Santa Croce si candida a diventare un luogo privilegiato in cui si incontrano  il passato, il presente e il futuro del cinema nazionale, uno spazio di condivisione tra spettatori, studenti, artisti e addetti ai lavori reso possibile grazie al dialogo e la sinergia tra le tre maggiori istituzioni pubbliche dedicate al cinema in Italia: la Direzione Generale Cinema (MiBACT), il Centro Sperimentale di Cinematografia e l’Istituto Luce Cinecittà.

Qui di seguito il programma completo della manifestazione, comprensivo di tutti i titoli dei cortometraggi degli allievi e degli ospiti previsti annunciato nella conferenza stampa del 28 giugno presso la Direzione Generale Cinema, insieme a quello di tutti gli eventi di Santa Croce Effetto Notte, che includono visite archeologiche, concerti, incontri e dibattiti.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili

Solo dall’8 luglio  concerti e visite archeologiche 

Evento a cura della Direzione Generale Cinema – MiBACT, Centro Sperimentale di Cinematografia, Istituto Luce Cinecittà, Comune di Roma – Assessorato alla Crescita Culturale, AIC – Autori Italiani Cinematografia.

Il programma completo

30 giugno – 7 luglio 2017 Santa Croce Effetto Notte – rassegna “La Memoria e il Futuro del Cinema Italiano”

Da sito del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Direzione Generale Cinema

Il Centro Sperimentale di Cinematografia promuove a Roma la prima edizione della mostra evento La Memoria e il Futuro del Cinema Italiano.

 

La manifestazione, che si annuncia come uno degli appuntamenti più significativi dell’Estate Romana, si svolgerà dal 30 giugno al 7 luglio all’interno della storica iniziativa Santa Croce Effetto Notte, in un’arena all’aperto di 600 posti nel Parco archeologico di Santa Croce inGerusalemme, con ingresso gratuito fino a esaurimento posti a partire dalle ore 20.00.

 

Per l’occasione l’accesso al parco accoglierà gli spettatori con 20 installazioni a grandezzanaturale di alcuni tra i più importanti interpreti del cinema italiano.

Nell’arco di otto serate il grande pubblico avrà occasione di scoprire alcuni tra i principali restauri realizzati dal CSC-Cineteca Nazionale negli ultimi anni, da Palombella rossa, per l’inaugurazione del 30 giugno, a Una giornata particolare, da Tutti a casa a Profumo di donna, accompagnati da una Mostra che racconterà, attraverso le immagini prima e dopo il restauro e le note di lavorazione, lo straordinario lavoro di ripristino della bellezza originale delle pellicole.

 

Tutte le proiezioni saranno introdotte dai curatori del restauro, i direttori della fotografia Claudio Cirillo, Beppe Lanci, Luciano Tovoli, precedute da alcuni dei migliori saggi di diploma degli allievi del CSC-Scuola Nazionale di Cinema di tutte le sedi (Roma, Palermo, Milano, Torino,L’Aquila) che saranno presentati da docenti d’eccezione come Gianni Amelio, Roberto Andò, Daniele Luchetti, Marurizio Nichetti, Daniele Segre.

Il programma dedicato alle opere degli allievicontinuerà inoltre ogni giorno nella Sala Rocca, all’interno della struttura principale della DirezioneGenerale Cinema.

 

Il 30 giugno sarà inoltre aperta ufficialmente l’attività di crowdfunding dedicata al restauro di un film di culto come Il medico della mutua, diretto da Luigi Zampa e interpretato da Alberto Sordi.

Sarà un modo per “adottare”, insieme al pubblico della manifestazione, una pellicola in gravi condizioni di usura che sarà restaurata e proiettata in apertura della seconda edizione della mostra nel 2018. Le donazioni si potranno effettuare in un apposito padiglione dove sarà disponibile gran parte della produzione editoriale del CSC (a fronte di un’offerta libera minima).

 

Sarà presente poi un info point della Scuola Nazionale di Cinema dedicato a tutti i ragazzi che desiderano ricevere informazioni sul bando di concorso per l’accesso ai 9 prestigiosi corsi, triennio 2018-2020, con scadenza 25 luglio 2017.

 

Dal momento che l’evento Santa Croce Effetto Notte continuerà poi fino al 16 luglio con la rassegna Schermi Italiani, in cui saranno proposti al pubblico alcuni dei migliori titoli della stagione, quest’anno il parco di Santa Croce si candida a diventare un luogo privilegiato in cui si incontrano  il passato, il presente e il futuro del cinema nazionale, uno spazio di condivisione tra spettatori, studenti, artisti e addetti ai lavori reso possibile grazie al dialogo e la sinergia tra le tremaggiori istituzioni pubbliche dedicate al cinema in Italia: la Direzione Generale Cinema (MiBACT), il Centro Sperimentale di Cinematografia e l’Istituto Luce Cinecittà.

Qui di seguito scaricabile il programma provvisorio.

Il programma completo della manifestazione, comprensivo di tutti i titoli dei cortometraggi degli allievi e degli ospiti previsti, sarà annunciato nella conferenza stampa del 28 giugno presso la Direzione Generale Cinema, insieme a quello di tutti gli eventi di Santa Croce Effetto Notte, che includono visite archeologiche, concerti, incontri e dibattiti.

Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili

Evento a cura della Direzione Generale Cinema – MiBACT, Comune di Roma, Assessorato alla Crescita Culturale AIC – Autori Italiani Cinematografia, Istituto Luce Cinecittà.

Il Programma Completo