Terme Eleniane


ilcantooscuro

terme

Stasera, dopo un mese di convalescenza, con Manu andremo a mangiare una pizza: cosa buona e giusta, che così si distrae un attimo e riprova degli enormi progressi fatti in questi giorni. Così, visto questo impegno, utilizzo la pausa pranzo per un breve posto su un altro dei luoghi archeologici dell’Esquilino

Per decenni, gli archeologi si sono interrogati sulla naturale delle terme Eleniane, adiacenti al palazzo Sessoriano: solo negli ultimi anni, grazie alle campagne di scavo connesse al giubileo del 2000, le idee sembrano essersi chiarite.

Si è compreso, grazie ai bolli laterizi e una dedica a Giulia Domna, moglie di Settimio Severo, che fossero costruite in contemporanea al complesso ad Spem Veterem e che fossero inizialmente a uso pubblico: probabilmente l’imperatore voleva risarcire gli abitanti dell’area per aver sottratto alcuni horti, connessi al santuario, all’uso della cittadinanza. Forse, la loro costruzione sarà stata contemporanea alle cosiddette Terme Severiane…

View original post 474 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...