13 agosto 2016 pulizie straordinarie all’Esquilino!


Indubbiamente qualcosa si sta muovendo anche qui all’Esquilino sul fronte dei rifiuti e del decoro urbano: qualche cumulo di mondezza in meno e pulizie straordinarie il 13 di agosto  per alcune strade troppo spesso dimenticate dall’AMA in passato.

20160813_164205

Però  c’è ancora  molto da lavorare sia  per estirpare il triste fenomeno delle discariche abusive vicino ai cassonetti dove ci si butta di tutto,   sia  per educare e, se non basta, multare  i commercianti dell’Esquilino (per lo più orientali) che ogni giorno a tutte le ore riducono molte strade e piazze del Rione in questo stato

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tra l’altro è uno dei pochi casi in cui non si può incolpare l’AMA di scarso impegno, anzi, purtroppo per questo problema  vengono impiegate risorse ( in genere due passaggi al giorno) che potrebbero essere  impegnate in altro modo per cercare di alleviare i disagi creati dalla  raccolta dei rifiuti ordinari non sempre puntuale. Ciò nonostante le strade le sono sempre piene di cartoni a tutte le ore del giorno e della notte,  oltretutto effetto di un commercio all’ingrosso che dovrebbe essere tassativamente vietato nel nostro Rione.

2 pensieri su “13 agosto 2016 pulizie straordinarie all’Esquilino!”

  1. -è un pensiero malevolo- ma spesso i commercianti pagano già,spero di sbagliarmi e di essere solo paranoica. sarebbe importante che anche i residenti non usassero i marciapiedi come pattumiera. grazie continuo a diffondere il vs blog.

    1. Non è un pensiero malevolo, è solo una richiesta che le leggi vengano rispettate da tutti. Se i commercianti pagano (ma è tutto da dimostrare perchè l’evasione è enorme) ciò non li esime da rispettare quelle elementari norme di civiltà, di rispetto per la città e per il decoro urbano. Abbiamo scritto sul post che esiste la piaga delle discariche abusive vicino ai cassonetti e quindi non assolviamo affatto i tanti cittadini incivili che abitano nel rione o coloro che portano i loro rifiuti da altre zone della città, ma se il panorama è quello che vediamo sempre con montagne di cartoni e cassette di legno a tutte le ore del giorno e della notte è poi difficile reclamare il rispetto da parte di persone che già ne difettano per loro conto. E poi perchè ci sono così tanti grossisti in un posto dove non ci dovrebbero essere affatto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...