“FIGLI DELL’URAGANO” di Lav Diaz mercoledì 28 settembre 2016 all’Apollo 11‏


Apollo112

presenta

mercoledì 28 Settembre ore 18:00


c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma
SERATA DI OMAGGIO A LAV DIAZ, IL REGISTA LEONE D’ORO A VENEZIA 2016

FIGLI DELL’URAGANO
un film di Lav Diaz


Prima della proiezione del film, videointervista esclusiva a LAV DIAZ commentata da CRISTINA PICCINO.
Al termine del film 
CRISTINA PICCINO e DONATELLO FUMAROLA (distributore del film) incontrano il pubblico

att270916a
Filippine,
2014, b/n, 143′ Versione originale sottotitoli italiano


Le Filippine sono la nazione a maggiore rischio tornado al mondo: ogni anno sono colpite da più di venti tempeste tropicali. Nel 2013 il tifone Yolanda ha scatenato tutta la sua potenza sull’arcipelago asiatico, lasciandosi alle spalle scenari di distruzione apocalittica. Lav Diaz si è lanciato per le strade devastate dalla tempesta dove i bambini continuano a giocare tra le macerie.


Guarda l’evento su facebook
 


Dicono di noi:
Franco  Montini su Repubblica.it
Silvana Silvestri su Alias (Il Manifesto)

Mercoledì 28 Settembre

  • ore 18.00 Presentazione LAV DIAZ e intervista
  • ore 18.30 I FIGLI DELL’URAGANO di Lav Diaz (143 min). Versione originale – Sott. ITA
  • ore 21.00 S FOR STANLEY di Alex Infascelli (78 min)

 


Ingresso con tessera associativa Apollo 11
(sottoscrivibile in loco)
Per prenotazioni booking@apolloundici.it 

Le prenotazioni dovranno essere convertite in biglietti presso la biglietteria almeno 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.
La prenotazione non convertita non dà diritto di accesso all’evento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...